2° CibiamociMeet: un viaggio di gusto in Emilia Romagna

Carlotta Pacini

Atelier My Love for Emilia per il 2° CibiamociMeet 

Tavoli ricavati da vecchie porte, sedie e panche fatte a mano, grazie al riutilizzo di pallet, e persiane che con un tocco di estrosità sono diventate portagiornali.

In questa splendida cornice, in cui tutto profuma di artigianale e autentico, si è svolto il secondo appuntamento di CibiamociMeet: un viaggio di gusto; costellato dai ricordi e dalle emozioni di Francesco Damiani, proprietario dell’Atelier My Love For Emilia, che ci ha portato in Emilia Romagna.

 

   

 

Ciò che ha spinto, nel 2015, Francesco Damiani a dar vita a questo angolo di Emilia Romagna in Toscana è la storia di Amore e di Passione che lo lega alla cultura e alle tradizioni di questa Regione. Amore e Passione che si leggono chiare nei suoi occhi quando parla del suo progetto e ancor di più quando racconta la storia dei prodotti che fa assaggiare ai suoi ospiti.

Le aziende che fanno parte di My Love for Emilia hanno come Filosofia quella di lavorare nel totale rispetto del territorio, degli animali, delle tradizioni e del consumatore finale. Realtà e persone che dedicano la loro vita alla propria terra e lavorano ogni giorno con amore per consegnare nelle mani degli acquirenti il miglior prodotto che si possa realizzare.

 

  

  

 

All’arrivo in Atelier siamo stati subito pervasi da un’ondata di profumo da far venire l’acquolina in bocca, sui tavoli, apparecchiati con cura, taglieri di salumi e formaggi invitavano gli ospiti a sedersi e cominciare a mangiare; quindi, giusto il tempo di far arrivare tutti e via, ci siamo accomodati ed è iniziata una splendida serata caratterizzata da ottimo cibo e compagnia di qualità.

E così, tra un assaggio di Mortadella (La Favolosa – di nome e di fatto), scaglie di Parmigiano Reggiano Vacche Rosse insaporito con due gocce di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e un sorso di Lambrusco, abbiamo avuto modo di parlare e conoscerci meglio.  

Oltre alle persone presenti allo scorso appuntamento, questo CibiamociMeet ha visto la partecipazione di nuovi addetti del settore, tra cui: un professore di marketing internazionale, una studentessa di economia e marketing e altri professionisti del web.

L’obiettivo del Meet è sempre lo stesso, conoscersi, condividere idee, fare proposte e creare sinergie per far sì che Cibiamoci diventi il mezzo attraverso il quale diffondere conoscenza sul Digital e il Marketing applicato al Food.

Vi aspettiamo per il prossimo appuntamento, chissà dove ci porterà il prossimo CibiamociMeet?

Nuovi progetti in vista per Cibiamoci

Fra qualche giorno usciremo con le nuove date del Festival previsto in primavera, intanto, vi informiamo che sono aperte le richieste per chi vuole diventare sponsor per la prossima edizione; si prospettano grandi opportunità per chi deciderà di sostenerci!

Contattateci per avere maggiori informazioni e continuate a seguirci, perchè le sorprese non finiscono qua!