Food love, una passione da trasmettere!

Alessio Sorrentino

 

Da quando ho aperto il blog di Cakes and co. spesso mi domandano da dove nasca la mia passione per la cucina, in particolare pasticceria e panificazione, e perchè abbia deciso di condividere online le mie ricette ed esperienze.

Come tutte le passioni, anche la mia passione per la cucina non penso nasca o derivi da una situazione particolare, ma piuttosto che sia innata in me da sempre, e qualcosa l’abbia fatta scattare: semplicemente io amo preparare torte e pasticcini, impastare lievitati, adoro il profumo del pane appena sfornato. Amo perdermi fra montagne di farina e cascate di zucchero, inebriarmi col profumo di cioccolato fuso e del caramello salato.  Io sono una di quelle persone che se la giornata mi è andata storta torno a casa, preparo un dolce o un pane, e torno in pace con il mondo. Come dire:

 

Keep Calm and Bake Cake

 

Passione, azione… Condivisione

L’idea di aprire un blog è arrivata tre anni fa. All’inizio doveva essere una semplice estensione della mia cucina, un archivio dove conservare le mie ricette preferite e la fucina di nuovi esperimenti, che altrimenti una volta fatti si sarebbero presi nell’oblio. Infatti, ad esempio, avevo la brutta abitudine di non annotarmi mai le variazioni apportate quando modificavo alcune ricette, o di scrivermi la ricetta quando ne inventavo di nuove.

Il blog, all’inizio, è stato quindi un modo per mettere ordine. Poi, col passare dei mesi, quando ho notato che quella parte della mia cucina offerta al mondo, era anche seguita da un discreto numero di persone, ho realizzato che poteva essere uno strumento per condividere questo mio grande amore per il cibo.

Ricordo ancora con emozione la prima volta che una mia lettrice mi scrisse di aver rifatto una mia torta: entrare nella cucina di altre persone con le tue ricette è una sensazione bellissima. Mi sento sempre onorata quando qualcuno ricrea una mia ricetta, mi rendo conto della fiducia che quella persona ha riposto in me, preparando per la sua famiglia qualcosa che io indirettamente le ho proposto.

 

Crea una rete, esplodi la tua passione!

Ma il blog è anche un mezzo per confrontarsi con altri foodlovers, per imparare, e crescere assieme migliorandosi. Un vero e proprio punto di incontro tra chi di cibo ne parla, ne scrive e ne fa. Grazie anche ai vari social-network, in primis Facebook ed Instagram, in questi anni sono entrata in contatto con tantissimi altri blogger, giornalisti, produttori e professionisti che operano nel settore del food. Si creano così network basati sullo scambio di idee e il supporto reciproco. Da questa rete di contatti virtuali, poi, possono nascere anche amicizie vere, reali e sincere.

Insomma ci sono tanti buoni motivi per condividere la propria passione, qualunque essa sia. Da soli, chiusi fra quattro mura, si possono realizzare opere meravigliose, ma il salto di qualità lo si fa solo condividendole con gli altri. Fare rete, aprirsi al mondo, è il miglior modo per alimentare e far crescere la passione che è innata in noi.

L’evento Cibiamoci incontra perfettamente la mia idea di condivisione dell’amore per il cibo. Una serie di incontri per indagare e approfondire le risorse che il mondo digitale può offrire a chi gravita attorno all’universo del Food and Wine. Ti aspetto il 18 ottobre a Pistoia per fare network e condividere la nostra passione da veri foodlover!

 

Elisabetta CuturelloCakes and Co.