Grazie!

Carlotta Pacini

 

A due giorni da Cibiamoci Festival è tempo di riordinare le idee e, facendoci trasportare dalla scia di emozione e di adrenalina che ci accompagna ormai da diversi giorni, è tempo di ringraziare uno ad uno tutti coloro che hanno reso possibile questo evento, anzi, che hanno trasformato un sogno in bellissima realtà.

Sappiamo bene che l’edizione zero di un evento è sempre un salto nel vuoto e crediamo che il vero coraggio non lo dimostrano i visionari – che hanno la mente già proiettata verso qualcosa che si è materializzato in loro – ma coloro che decidono di dare fiducia incondizionata, chi segue e supporta le scelte di quei visionari.

Proprio per questo riteniamo fondamentale, oggi, ringraziare tutte le persone che hanno creduto in Cibiamoci Festival fin dal primo momento contribuendo al successo che abbiamo ottenuto.

E allora:

Grazie a tutti i Relatori che sono stati presenti e hanno aderito al festival con entusiasmo, regalando a noi e ai visitatori momenti di alta formazione, ottimi assaggi di cibo e  trasmettendo con professionalità tutto l’amore che provano per il loro lavoro.
Grazie a Nicoletta Polliotto, Francesco Sorelli, Cristian Borchi, Filippo Giustini, Vatinee Riva Suvimol, Stefano Tesi, Vincenzo Volpe, Matteo Pogliani, Lorenzo Lombardi, Stefania Bocedi, Enrico Lanari, Valentina Vellucci, Deborah Iannacci, Valentina Spinetti, Gilberto Bertini, Kristina Grancaric, Ilaria Gori, Damiano Mearini, Gabriele Frosini, Giulio Damiani e Andrea Gagnarli.

Grazie al nostro Social Media Team, instancabile e sempre con lo smartphone in mano, ci ha permesso di raggiungere un altro traguardo che ci sembrava impossibile: entrare in trending topic su Twitter.
Grazie a Carlos Bellini, Matteo Bruni e Alessio Sorrentino.

Grazie alle CIBO (cibiamoci official blogger), che hanno saputo raccontare l’evento da un punto di vista diverso. Facendo emergere l’anima di Cibiamoci Festival.
Grazie a Elisabetta Cuturello, Sara Sguerri, Michela Tassi, Emanuela Martinelli, Stefania Storai e Letizia Cicalese.

Grazie a tutti gli Sponsor e ai Media Partner, per aver creduto e appoggiato Cibiamoci Festival, decidendo di investire sull’idea di quei “famosi visionari”.
Grazie: UnipolSai Assicurazioni, Forno Conti, Ristorante La Veranda, Deliveroo, BCC di Masiano, Copyworld, Meiko, Montecatini Professional, Zona Market, Verdiani e Magni Tradizione Salumi, Alex Alberghiera, FoodnWords, Toscocell, MustReview, IFood e Yelp.

Sperando di non esserci dimenticati di nessuno, ringraziamo di cuore anche tutto il pubblico di visitatori, che con interesse e curiosità ha partecipato all’evento.

Spenti ufficialmente i riflettori sull’edizione 2016, ci rimettiamo subito a lavoro per Cibiamoci Festival 2017, promettendo di dare il massimo per non deludere le vostre aspettative.

 

Arrivederci al prossimo anno,

I visionari – Lo Staff di Cibiamoci Festival